neinde - opificio culturale

Contesti | Neìnde - Opificio Culturale

Benvenuto nella fucina culturale che cercavi!

I NOSTRI EVENTI

Cosa facciamo
Organizziamo eventi che raccontano storie. Queste storie hanno bisogno di parlare a tutti, hanno voglia di immaginare e incoraggiare una prospettiva diversa dal solito.
Non ci poniamo dei limiti, possiamo invitarti a una mostra, a uno spettacolo o a un incontro o a chissà cos'altro. In ogni caso, scoveremo le emozioni più belle.

Qui trovi tutti i nostri appuntamenti culturali, quelli passati e quelli in programma.
Vieni a trovarci per restare sempre aggiornato.

Condividi

I nostri appuntamenti

Presentazione del libro "La Curva" di Pasquale Gallicchio

Neìnde - Opificio Culturale ha il piacere di presentare "La Curva", un libro di Pasquale Gallicchio.

Tredici racconti intensi che, in equilibrio tra prosa e poesia, parlano attraverso voci, colori, paure, dettagli, contrasti, amori, sogni, odori.

Condividi

Dante per Tutti e il teatro medievale

Per noi di Neìnde è un immenso piacere annunciare un grande ritorno.

Un evento culturale che apre una nuova stagione di progetti, collaborazioni, idee, sorrisi.
Insieme al Castello D’Aquino – Caffè Letterario siamo lieti di presentarvi l’aperitivo più letterario della storia: “Dante per tutti”.

“Dante per tutti” è un’iniziativa culturale ideata a Roma nel 2015 da Luca Maria Spagnuolo e patrocinata dalla Società Dante Alighieri.
Lo scopo è quello di raccontare il Medioevo attraverso la letteratura, l’arte, il teatro e la Divina Commedia di Dante e di farlo fuori dai luoghi scolastici o istituzionali.
Il nostro sarà un appuntamento speciale di “Dante per tutti”, dedicato al teatro del Medioevo e alla Divina Commedia.

Condividi

Dante per Tutti

Dante per Tutti - Neìnde - 28 marzo 2017 ex Sanacore Ariano IrpinoGiubilo ed emozione per il nostro primo evento culturale!

Neìnde – Opificio Culturale presenta Dante per Tutti

L'idea è quella di pensare Dante fuori dai soliti spazi, fuori dalle scuole e dalle università ma con la stessa meravigliosa dignità letteraria e culturale di sempre.

Condividi